Palon de Resy -2676 mt- (da Saint Jacques).


Publiziert von GAQA , 6. August 2016 um 00:12.

Region: Welt » Italien » Aostatal
Tour Datum: 3 August 2016
Wandern Schwierigkeit: T2 - Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: I 
Zeitbedarf: 4:00
Aufstieg: 1000 m
Abstieg: 1000 m
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Da Gallarate-Autostrada A26 direzione Genova-deviazione autostrada A4 per Torino-deviazione autostrada A5 per Aosta-Uscita Verres-Brusson-Champoluc-Saint Jacques.

A Saint Jacques 1680 mt, parcheggio l'auto, nel comodo posteggio (35 posti circa) poco prima della piccola chiesetta, punto in cui si diramano una serie di sentieri escursionistici ben segnalati. Seguo, il sentiero numero 9 per Resy, meta intermedia di giornata sarà: il rifugio G.B Ferraro 2066 mt che raggiungerò in 30 minuti circa, attraversando un fresco bosco di conifere. In realtà, oltre al già citato rifugio, a Resy e' presente un'altra struttura, ovvero: il Rifugio Guide Frachey.

Dopo la brevissima sosta nei pressi del rifugio, lascio alle spalle, il piccolo agglomerato di Resy e proseguo per un brevissimo tratto su largo sterrato che termina al: Colle della Bettaforca (senza giungervi ovviamente). Dopodiche', in cammino sempre sul largo sterrato, individuo un paletto alto 1 metro, colore rosso/bianco, sulla mia sinistra, abbinato ad un masso dove su di esso sono ben segnalati i sentieri: 8C per il Palon de Resy e 8D per i laghi di Resy. Seguo il sentiero 8C, che rimonta la dorsale erbosa, esposta a Sud, del Palon de Resy. La ripida traccia, ben battuta ed agevole, giunge in cima a quota 2676 mt. In vetta una suggestiva croce e bandiere con preghiere buddiste Tibetane. Affacciandosi sul lato opposto della vetta é impressionante il dirupato e scosceso versante Nord del Palon de Resy che domina la testata dell'alta Val d'Ayas.

Grandiosa la panoramica dalla vetta, sul ghiacciaio di Verra sovrastato dai giganti : Breithorn, Polluce e Castore, l'ambiente che mi circonda e' superbo, potrei aggiungere in maniera romantica: "Visioni Himalayane".Notevole il colpo d'occhio anche su tante altre bellissime montagne della regione. Da distanza ravvicinata e per tutta la durata della salita si è attratti dalla maestosità e bellezza del: Grand Tournalin.

Per la discesa, medesimo itinerario di salita.

NOTE: Sentieri sempre in evidenza e ben segnalati. Gita consigliabile in giornate a ciel sereno, il gran finale che riserva il Palon de Resy e' strepitoso. Valutazione tecnica: agevole T2.

Tourengänger: GAQA


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (4)


Kommentar hinzufügen

Menek hat gesagt:
Gesendet am 6. August 2016 um 10:17
La Vallèe c'est la Vallèe...

GAQA hat gesagt:
Gesendet am 6. August 2016 um 11:25
Bella zona e ambiente! Ma devo dire,che anche dove hai effettuato le tue ultime uscite,non e' per niente male...ciao Dome:)
Alessandro.

Poncione hat gesagt:
Gesendet am 7. August 2016 um 22:47
Bravo Ale, direi che la Val d'Aosta merita sempre... bella scelta.

GAQA hat gesagt:
Gesendet am 8. August 2016 um 06:55
In panoramica,ho notato il Monte Emilius,che una volta me ne avevi parlato bene:)
Ciao Emi....alla prossima..
Ciao Alessandro.


Kommentar hinzufügen»