Monte Colombana


Publiziert von nano , 28. Januar 2009 um 22:08.

Region: Welt » Italien » Lombardei
Tour Datum:25 Januar 2009
Ski Schwierigkeit: WS+
Zeitbedarf: 1 Tage 3:00
Aufstieg: 1100 m
Abstieg: 1100 m
Strecke:Castello ( Valgerola ) monte Colombana
Zufahrt zum Ausgangspunkt: Lecco - Colico - Morbegno - strada della Valgerola -Gerola alta - Castello

Appena fuori dall'abitato di Gerola alta mt 1503 si sale in macchina deviazione a destra per Castello.mt1307 in genere si arriva in auto fino a 500 mt. da Castello. Messi gli sci si raggiungono le case e da quì si sale per prati fino alla frazione di Laveggiolo mt 1471. Superata la fascia di bosco che sta sopra questa contrada si arriva alle baite Bugione mt 1815. Per un pendio che diventa sempre più ripido si raggiunge l'anticima mt 2245 del colombana e da quì se le condizioni lo permettono si segue  la lunga cresta quasi pianeggiante e si arriva alla vetta mt2385. La discesa ripercorre la via di salita.
Bellissima gita che si svolge per 3/4 in un bellissimo bosco prima di Abeti e poi di Larici. In genere sicura fino alla quota 2000 mt poi si devono valutare le condizioni dell'ultimo ripido pendio e della cresta finale.Panorama spettacolare.

Tourengänger: nano

Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen


Kommentare (5)


Kommentar hinzufügen

laveggiolo hat gesagt: foto
Gesendet am 3. Februar 2009 um 22:01
ciao, bellissime foto. la penultima footo l'hai scattata da Castello?

nano hat gesagt: RE:foto
Gesendet am 4. Februar 2009 um 21:20
Ciao!
Grazie per i complimenti. Si hai indovinato la foto è stata alle baite di Castello. Ancora ciao

Nano

laveggiolo hat gesagt: RE:foto
Gesendet am 21. Februar 2009 um 13:03
sei salito a laveggiolo! io ho casa lì! ho provato a salire l'8 febbraio, senza ciaspole o scii, ma a piedi, peccato però la strada pulita finiva ben prima di Castello, poi c'era un muro di 150-200 cm di neve ...

nano hat gesagt: RE:foto
Gesendet am 21. Februar 2009 um 18:59
Ciao!
La strada in genere d'inverno viene pulita fino al tornante prima di Castello. Noi dai prati siamo saliti prima a Castello e poi a Laveggiolo anche se l'itinerario giusto sarebbe per le baite a destra di Castello.
Ma tu sei originario di Laveggiolo a ci vai in vacanza?

Ciao Nano

laveggiolo hat gesagt: RE:foto
Gesendet am 21. Februar 2009 um 21:24
Beh ormai per definire qualcuno originario di laveggiolo bisognerebbe risalire all'800! Io ci passo le vacanze estive, mia nonna è di Gerola Alta, la sua famiglia fa parte di tutte quelle che avevano (e in parte hanno ancora) i prati e i pascoli i Val Vedrano. Ho avuto la fortuna fin da piccolo di passarci e passo tuttora, gran parte dell'estate, quando il lavoro lo permette. Abbiamo la casa e una baita a laveggiolo villaggio, una masùn come fienile un pò più in basso (in fondo alla strada che parte dalla chiesetta di San Rocco), un'altra masùn ormai diroccata alle baite Grasso, e una al Comballo, che è un alpe a 2000 metri sopra la verticale delle baite grasso, è come un avvallamento, lo si può osservare meglio da laveggiolo.


Kommentar hinzufügen»