Lai da Vons - Caschlera - Lai Lung


Publiziert von paoloski Pro , 4. April 2016 um 11:00.

Region: Welt » Schweiz » Graubünden » Hinterrhein
Tour Datum: 3 April 2016
Wandern Schwierigkeit: T3+ - anspruchsvolles Bergwandern
Wegpunkte:
Geo-Tags: CH-GR 
Zeitbedarf: 6:30
Aufstieg: 900 m
Abstieg: 900 m
Zufahrt zum Ausgangspunkt:Gaggiolo, Autostrada A2, Autostrada A13, tunnel del San Bernardino, uscita di Sufers.
Zufahrt zum Ankunftspunkt:Gita ad anello.
Unterkunftmöglichkeiten:Nella zona l'unico rifugio è la Cufercalhütte CAS, il rifugio invernakle è però chiuso, le chiavi si possono trovare a Sufers, telefonare in Comune.
Kartennummer:CNS 1235 Andeer

Visto che le previsioni danno il bello solo a Nord Est decidiamo per una gita nei Grigioni, la mia idea sarebbe di andare sopra Coira ma Monica ha un impegno in prima serata per cui è meglio trovare una meta più vicina, la scelta cade sul Caschlera dove ero gia stato una quindicina di anni fa con edelweiss. Ci sarà ancora neve ma dopo aver fatto un paio di gite con le ciaspole decidiamo di lasciarle a casa: alla fine è più la rottura che il divertimento e conoscendo la zona so che i pendii sono abbastanza ripidi: resterebbero per la maggior parte del tempo sullo zaino.
Alle 9 partiamo dal parcheggio di Sufers e saliamo seguendo le indicazioni per il Lai da Vons, La giornata non è bellissima ma qualche sprazzo di azzurro in cielo si vede, nel bosco vediamo un capriolo e una miriade di uccelli: corvi, cincie, tordi...la primavera induce ad un gran fermento.
Il sentiero è abbastanza in piedi ed a tratti ricoperto di neve, l'inverno ha lasciato i suoi segni: ovunque vi sono rami spezzati ed alberi a terra.
Arriviamo a Foppa, il bosco finora ci ha protetti dal vento da Sud ma qui occorre coprirsi: non è freddo ma decisamente poco piacevole. Procediamo in direzione del Lai da Vons, il pianoro è ricoperto da uno strato di neve superiore al metro, le ciaspole qui non sarebbero state di troppo ma, tutto sommato, non così indispensabili: solo a tratti sfondiamo il manto nevoso ma alternandoci a fare la traccia procediamo abbastanza speditamente in direzione della ben visibile antenna.
Contorniamo il monterozzo roccioso su cui è installato l'ingombrante manufatto, passiamo accanto alla costruzione alla sua base e procediamo più o meno in cresta fino a raggiungere la cima del Caschlera quotata 2153 metri, Da qui ci abbassiamo su pendii piuttosto ripidi per andare ad incrociare il sentiero che ci porterà all'Alp Durnam. Con un po' di perplessità visto che di segnavia non vi è traccia ed è tutto un intrico di valli e vallette che spesso adducono a salti di roccia, ma finalmente eccoci in vista dell'alpe.
Troviamo il sentiero, ingombro di neve e piuttosto scivoloso ma in breve siamo a valle, cerchiamo, senza trovarlo, un posto al riparo dal vento poi decidiamo di fare comunque qui la nostra sosta pranzo.
È spuntato un solicello pallido che ci accompagnerà per il resto del tragitto. Contorniamo il Lai Lung ed al suo termine rientriamo nel bosco dove troviamo le numerose e, visto il percorso piuttosto complicato, molto gradite indicazioni del sentiero. La discesa è decisamente ripida e, specie nella parte alta, segue delle cenge piuttosto esposte che oggi sono anche piene di neve e di ghiaccio. Vabbè piccozza alla mano scendiamo con prudenza, passiamo il tratto che attraversa una grande pietraia e continuiamo l'infinita discesa fino a spuntare finalmente sulla strada cantonale. Ora non ci resta che risalire fino a Sufers, percorriamo un breve tratto di asfalto poi saliamo nel bosco seguendo un sentiero che porta al Festungmuseum Crestawald e da qui a Sufers seguendo il tracciato segnalato in viola del Winter Wanderweg.
Attraversiamo il paese e ridiscendiamo al parcheggio, siamo in perfetto orario.

Bella gita in bellissime zone. Il tempo non è stato così bello come ci si poteva aspettare ma tutto sommato accettabile.
Il sentiero che scende dal Lai Lung è impegnativo ma veramente formidabile.

Tourengänger: paoloski


Galerie


Slideshow In einem neuen Fenster öffnen · Im gleichen Fenster öffnen

T3+
25 Aug 14
Lai Lung - steile Variante · cresta
T3
T2
9 Dez 16
Caschlera, 2153 m · roko
T2 WT3
4 Mär 18
Lai da Vons, 1994 m · viciox
T3
20 Jul 18
Caschlera, 2153 m · roko

Kommentar hinzufügen»