Monte San Salvatore mt 912- anello da Morcote


Published by turistalpi Pro , 24 November 2015, 14h34.

Region: World » Switzerland » Tessin » Sottoceneri
Date of the hike:22 November 2015
Hiking grading: T2 - Mountain hike
Waypoints:
Geo-Tags: Gruppo Lago Ceresio   CH-TI 
Time: 7:00
Height gain: 900 m 2952 ft.
Height loss: 900 m 2952 ft.
Route:come waypoints

E' previsto vento freddo e forte in alto ed ovvio che vado in basso: voglio godere dello stare sui monti senza soffrire. Risalgo al San Salvatore che, data la bassa altitudine e la solitaria posizione, permette di salire con temperatura buona anche in inverno e con stupenda vista. Parto da Morcote per assaporare la salita dei 1452 gradini fino all'alpe Vicania lungo un percorso che sembra quasi ligure....molto verde, chiesa e castello e.....sotto un lago che pare un cielo capovolto: per me oltre al tratto finale questo è il tratto che preferisco, sembra appunto di essere quasi al mare e questo in novembre! Arrivato all'alpe mi concedo una sosta all'omonimo ristorante molto confortevole con un buon caffè e qualche parola con il proprietario che conosco...Poi riparto, passo dal maneggio di cavalli appena sopra e traversando nel bosco arrivo alla caratteristica e per  me strana chiesa baroccheggiante della Madonna d'Ongero. Di traverso in traverso piacevolmente anche se con foglie pervengo a Ciona e da qui lungo il tratto finale arrivo in cima. Anche oggi sono così salito in Paradiso: poca gente, temperatura "estiva", comoda panca panoramica per la sosta pranzo e relax: effettivamente è completa goduria forse troppo...Mi fermo quasi un'ora e mezzo: mangio, guardo, penso ed anche se come fotografo sono scarso faccio foto anche se alcune con soggetto quasi identico.  Devo discendere e lo faccio a malincuore...Stesso percorso sino alla chiesa della Madonna d'Ongero e poi prendo a destra il bivio per Morcote. Passo dalla strana ex chiesa-convento di Torello dove almeno fino all'anno scorso abitava in modo permanente una signora con un bel cane golden retrieval (oggi non incontrata) e poi seguendo il lungo traverso dentro e fuori con vista lago (peccato che qualche nuvola mi celava il sole) arrivo a Morcote. Qui anzichè come altre volte stare alti ad un bivio scendevo ed arrivavo sulla cantonale circa un chilometro prima del parcheggio (è decisamente meglio stare alti...) comunque allietato dalla calma vista del Ceresio. Bella escursione per non dimenticare il bell'estate passato. Ovviamente Pinuccia come al solito vedrà le foto e mi chiederà di ripetere a breve la gita.....

Hike partners: turistalpi


Gallery


Slideshow Open in a new window · Open in this window


Comments (6)


Post a comment

beppe says:
Sent 24 November 2015, 16h19
Foto stupende
Ciao
Beppe

turistalpi Pro says: RE:
Sent 24 November 2015, 19h25
Grazie Beppe anche se non sono uno scarso fotografo...servono per i miei ricordi dopo gli 80 anni se ci arrivo....Ciao e buona continuazione Enrico

igor says:
Sent 24 November 2015, 16h20
Bel giro concordo San Salvatore anche in inverno ! Ciao Igor

turistalpi Pro says: RE:
Sent 24 November 2015, 19h28
Grazie Igor...il San Salvatore è un pò la tua seconda casa.....quasi contavo su un tuo incontro proveniente dalla classica ferrata di cui avevo letto varie relazioni...già non ricordavo che salivi come allenamento dopo il lavoro....Ciao Enrico

Laura. says:
Sent 24 November 2015, 20h46
ciao Enrico...ci siamo mancati per un soffio.

turistalpi Pro says: RE:
Sent 25 November 2015, 14h53
Ciao Laura, peccato....mi sarebbe piaciuto scambiare quattro chiacchere....di montagna. Ciao e buona continuazione Enrico


Post a comment»