Welt » Schweiz » Graubünden » Misox

Misox


Sortieren nach:


5:00   T2  
12 Apr 18
Versuch Castaneda-Braggio
Meine Chance möchte ich versuchen weil ich bei Familie in Castaneda verblieb. Die mässige Wetterverhältnisse könnten mich nicht zurückhalten eine Tour via Santa Maria in Calanca nach Braggio zu machen. Ebenwohl müsste ich einige Meter vor die neue Kapelle von Sant' Antoni de Bolada zurückkehren, weil die Schnee zu tief war...
Publiziert von guepfi 16. April 2018 um 14:23 (Fotos:10)
3:30↑1300 m↓1300 m   L I WS+  
27 Feb 18
Piz de Mucia (2956 m)
Alla partenza fa freddino...che sia il Burian? Sfidando la voglia di barattare la salita con una bella cioccolata calda, mi avvio verso la mia meta. Il freddo alla fine non disturba più di tanto e tra un'inversione ed un traverso mi ritrovo ad ammirare il panorama dalla vetta. Nonostante il cielo sia blu, nell'aria volteggiano...
Publiziert von Laura. 28. Februar 2018 um 22:18 (Fotos:6 | Kommentare:13)
4:00↑800 m↓800 m   T2  
21 Feb 18
Roveredo - Giova
Die kalte Bise in der Deutschschweiz vertrieb mich wieder einmal auf die sonnige Alpensüdseite. Das unterste Misox bzw. das unterste Calancatal war mein Ziel. Oberhalb Roveredo, das seit Eröffnung des Umfahrungstunnels endlich seine Ruhe gefunden hat, gibt es einen sonnigen Hang und zuoberst eine ruhige, abgeschiedene kleine...
Publiziert von johnny68 21. Februar 2018 um 21:22 (Fotos:17 | Geodaten:1)
3:00↑564 m↓535 m   WT2  
11 Feb 18
Passo del San Bernardino
Per questa domenica nonostante non sia la nostra massima aspirazione con Claudio ( e il fido Warry ) decidiamo finalmente di calzare le ciaspole … una prima assoluta per il 2018 ! … decidiamo anche di fare una cosa tranquilla e visto che ci sono giustamente precluse le possibilità in territorio Lombardo-Piemontese per...
Publiziert von GIBI 14. Februar 2018 um 13:15 (Fotos:21 | Kommentare:11)
4:00↑910 m↓907 m   L  
8 Feb 18
San Bernardino
Dopo la super ravanata di settimana scorsa al Foisc ,oggi andiamo sul sicuro.Non possiamo permetterci la giornatona intera,quindi appena smaltiti i vari impegni famigliari,si parte.Un po' indecisi x la meta,ma San Bernardino x il meteo sembra la meno peggio.Ci accoglie infatti con un gelido venticello e temperatura sottozero,ma il...
Publiziert von Daniele66 8. Februar 2018 um 20:30 (Fotos:12)
5:00↑700 m   WT4  
28 Jan 18
Rifugio Alpe d'Arbea 1823mt con ciaspole - YES WE CAN
      Ravanata con ciaspole, una primizia invernale Vista da Giorgio - (giorgio59m) Lo devo proprio ammettere, questa volta ce le siamo proprio cercata, abbiamo portato il ravano nella neve....
Publiziert von giorgio59m 30. Januar 2018 um 19:17 (Fotos:82 | Kommentare:5 | Geodaten:1)
↑436 m   T1 WT2  
31 Dez 17
Passo del San Bernardino (2'065 m.s.m.)
Altre foto e info su: www.ariafina.ch È da oltre un mese che non andiamo in montagna e non vediamo l’ora di rimettere gli scarponi ai piedi, sappiamo che sulla neve ci si stanca e probabilmente stasera saremo cotti ma preferiamo goderci la bella giornata piuttosto che preservarci per la notte di capodanno. Dunque...
Publiziert von ale84 14. Januar 2018 um 11:08 (Fotos:1 | Geodaten:1)
↑2215 m   T3+  
1 Nov 17
Cima di Nomnom
Cristina Che travaglio trovare un giro per questa giornata…cambiata, un paio di giorni fa, la destinazione decisa da tempo, trovare all’ultimo momento un giro nuovo non sembra così facile e solo martedì sera riusciamo a trovare un qualcosa che possa andare…ma non del tutto. Il giro nasce, ma rimane in incubatrice!!!...
Publiziert von Poge 6. November 2017 um 18:50 (Fotos:47 | Kommentare:22 | Geodaten:1)
6:00↑1656 m↓1656 m   T3  
21 Okt 17
Cima De Nomnom (2633 m)- Lagh de Calvaresc (2214 m)
Francesco.....Non ricordo di esser mai stato in ValCalanca,è proprio bella, mi è piaciuta proprio tanto,sicuramente i colori autunnali hanno esaltato la bellezza,è comunque una gran valle- Con Ezio partiamo dall'abitato di Rossa verso le 8:30 e come da programma sappiamo che ci attendono oltre 1500 m di dislivello in poco...
Publiziert von Francesco 23. Oktober 2017 um 11:19 (Fotos:33 | Kommentare:7 | Geodaten:1)
9:00↑2600 m↓2600 m   T3+  
15 Okt 17
Bocchette alte fra Val Grono e Val di Cama
Già Giuseppe Brenna scriveva che la Val Grono è una grande meraviglia, una meraviglia però da gustare piano piano perché la valle, quasi nascosta in basso, serba un grande scrigno di meraviglie lassù dove i monti quasi toccano il cielo. Mi avvio di buon mattina, una giornata di ottobre tersa e limpida; di fronte il sole...
Publiziert von blepori 15. Oktober 2017 um 21:01 (Fotos:29 | Kommentare:7)