Welt » Italien

Italien


Sortieren nach:


7:00↑1650 m↓1650 m   T3+ L  
9 Jul 10
la Trésenta 3609mt.
Dopo un giro nel Parco Nazionale dello Stelvio di tre giorni, cambio decisamente zona e ritorno in Valsavarenche, lungo un itinerario mai fatto, peraltro non particolarmente difficile edin una zonacheconosco molto bene. Il mio programma è la Trésenta posta tra i più imponenti Gran Paradiso / Becca di Moncorvè e Ciarforon, ma...
Publiziert von Luca_P 18. November 2010 um 07:47 (Fotos:22 | Kommentare:3)
2 Tage 12:00↑2000 m↓2000 m   T5- WS  
9 Jul 10
Una Magnifica Regina Margherita...
Ci siamo, finalmente si ritorna dalle parti del Monte Rosa. L'idea fissa e' mia e di Luciano da oramai qualche anno. Dopo una brutta ritirata a causa di una bufera di neve presa sul ghiacciaio poco oltre Punta Indren, ora ci ritroviamo di nuovo al cospettodi questafavolosa montagna. Inpiu questa volta ci sono con noi anche...
Publiziert von Fabio 20. Juli 2010 um 21:27 (Fotos:23 | Kommentare:4)
3:00↑475 m↓475 m   T2  
9 Jul 10
Monte Generoso (1701m)
Escursione pomeridiana alla panoramica vetta di confine del Monte Generoso. Ci sono salito più volte dal versante svizzero, questa volta salgo dalla Val d'Intelvi in Italia. Lasciata la macchina all'Alpe di Orimento (1275), parto su una sterrata in leggera discesa che attraversa dei pascoli, giunto ad un bivio dove si sceglie...
Publiziert von morgan 12. Juli 2010 um 21:14 (Fotos:10 | Geodaten:1)
5:15↑600 m↓600 m   T2  
8 Jul 10
Laghi di Variola
Parcheggiata la macchina davanti al rifugio San Bernardo torniamo indietro di poche decine di metri lungo la sterrata, fino ad incontrare i cartelli che ci indicano la direzione da seguire. Proseguiamo lungo la stradina fino a scendere al ponte sul Rio Rasiga. Poco dopo abbandoniamo la strada e prendiamo un sentiero ben indicato...
Publiziert von peter86 14. Oktober 2011 um 17:53 (Fotos:2)
5 Tage    T2  
4 Jul 10
Meraner Höhenweg
Der Meraner Höhenweg ist eine technisch einfache Rundtour, die man in fünf oder aber auch in sechs Tagen gut gehen kann. Der Weg umspannt auf ca. 80 km die gesamte Texelgruppe, die nordwestlich von Meran liegt, und führt uns in Höhen zwischen etwa 1500 und 3000 Meter. Nicht nur wegen der unterschiedlichen Höhenlagen sondern...
Publiziert von schimi 24. April 2012 um 16:33 (Fotos:15 | Kommentare:3)
7:00↑1185 m↓1185 m   T2  
4 Jul 10
Rifugio Barbustel e Gran Lago (2485 m)
L'occhio acuto del rapace nella sua vertigine aerea probabilmente coglie i suggestivi laghi del parco del monte Avic, come un arcipelago di isole azzurre incastonate in un mare di roccia. A noi bipedi terreni invece, dalla frazione Veulla una bella strada poderale permette di raggiungere le località Magazzino e Serva...
Publiziert von lebowski 6. Juli 2010 um 15:28 (Fotos:24)
4:30↑1062 m↓1062 m   T3  
4 Jul 10
Becca dei Quattro Denti, Bivacco Testafochi (2647 m)
La Becca dei Quattro Denti è l’ultima elevazione di una cresta che dalla Punta Feluma si dirama verso nord-ovest ed è caratterizzata dalla presenza di quattro “denti” rocciosi al colletto poco prima della vetta. La salita a questa cima si abbina anche alla salita del bivacco Testafochi che si trova...
Publiziert von stefi 5. Juli 2010 um 22:09 (Fotos:17 | Geodaten:1)
6:30↑1750 m↓2000 m   T5-  
4 Jul 10
Val Dagliano - Cima Lariè
Into the Wild Schon seit einiger Zeit hatte ich eine Erkundung im Val Dagliano, eingeklemmt zwischen Costa d'Agrello und Cima Lariè, ins Auge gefasst. Nachdem mir letztes Jahr ein einheimischer Mann, der mich mit dem Auto mitnahm, erzählt hatte, dass der Ausstieg nach oben etwas mühsam, aber durchaus...
Publiziert von Zaza 4. Juli 2010 um 20:13 (Fotos:14)
6:00↑1190 m↓1190 m   T3  
4 Jul 10
MONTE LEGNONE 2609m.
RELAZIONE vista da Alberto: Considerato che alla mattina,mi sono risvegliato senza essere dolorante nelle giunture,(vista la lunga camminata che ho affrontato il giorno prima) come accordi già precedentemente presi,mi ritrovo a Lecco: al parcheggio cerco ma invano,un luogo al riparo del sole per evitare l'abbronzatura alla mia...
Publiziert von Massimo 8. Juli 2010 um 00:33 (Fotos:52 | Kommentare:8)
4:00↑1080 m↓1080 m   T3  
4 Jul 10
Pizzo di Gino (2245m)- Val Cavargna
Il Pizzo di Gino è la cima più elevata della cresta che unisce il Monte Garzirola, tra Val Colla e Val Cavargna al Monte Bregagno affacciato sul Lario. Lascio la macchina nella Pineta Tecchio (1250) e parto sulla strada per il Rifugio Croce di Campo e l'Alpe Piazza Vacchera. Il transito su questa strada è consentito ai soli...
Publiziert von morgan 6. Juli 2010 um 21:04 (Fotos:16 | Geodaten:1)