RADIO PMR446 - una possibilità in più per chiedere soccorso


Publiziert von PaoloComo, 13. Februar 2015 um 22:29. Diese Seite wurde 158 mal angezeigt.

ciao a tutti!
Sono un professionista della montagna e gradirei sottoporre alla vostra attenzione un progetto sulle comunicazioni radio utile a  chi frequenta la montagna per lavoro o per passione.
http://www.reteradiomontana.it/
E' possibile richiedere un nominativo RETE RADIO MONTANA solo per i residenti in Italia, ma naturalmente sarebbe molto interessante una collaborazione con gli amici oltre confine che magari gia usano questo tipo di radio diffondendo la frequenza unica PMR446 canale 8 tono ctcss 16
Salvo recenti modifiche,  l'uso di radio PMR446 è libero in Svizzera, per quanto rigurada l'Italia trovate ogni informazione sul sito.

Buona montagna!






Kommentare (1)


Kommentar hinzufügen

magius hat gesagt: Progetto geniale
Gesendet am 3. Februar 2018 um 08:32
Come il servizio Uepaa!, il progetto di Rete Radio Montana è un’iniziativa a dir poco geniale!
Confermo che in Svizzera l’uso di apparati radio PMR446 è libero patto che la radio emani al massimo 0,5W di potenza in uscita e che l’antenna sia fissa e non intercambiabile. Vedi il pdf su https://www.ezv.admin.ch/dam/ezv/it/dokumente/archiv/2013/01/merkblatt_funk_inderschweiz.pdf.download.pdf/aiuti_per_lo_sdoganaradiocomunicazioniinsvizzera.pdf
All’acquisto della radio bisogna tener conto di controllare la possibilità di poter impostare i subtoni CTCSS, infatti in commercio esistono dei walkie talkie di fascia bassa che non ne prevedono tale possibilità. Il codice CTCSS 16 corrisponde ad un subtono in trasmissione di 114.4Hz
Ringrazio PaoloComo che ha iniziato a pubblicare questa notizia e spero che essa si divulghi sempre di più in modo da rendere il canale 8/16 conosciuto come il canale E.
Buona sicurezza a tutti!
magius


Kommentar hinzufügen»