Problemi di viabilità sulla Lecco-Colico


Publiziert von ivanbutti, 12. Mai 2013 um 18:01. Diese Seite wurde 1093 mal angezeigt.

Dalla Provincia di Lecco di oggi. Noi ieri rientrando dall'alto lago ne abbiamo visto le conseguenze, Da Colico a Bellano (dove si rientra in superstrada) ci avremo messo 2 ore. Purtroppo per un pò mi sa che bisognerà dire addio a quelle zone .....

  •  
  • 12 maggio 2013
  •  
  • COLICO Un mese e mezzo di code, proteste, disagi assortiti. È quello che attende gli automobilisti che decidono o sono costretti a vivere l'avventura della superstrada36, ancora una volta croce più che delizia di chi vuole raggiungere la Valtellina oppure il lecchese.
    Quei quaranta chilometri di asfalto che da metà anni Ottanta hanno sostituito la vecchia strada provinciale tornano puntualmente a creare problemi variegati agli utenti.
    La scoperta di lesioni alla galleria Monte Piazzo in nord giovedì e la conseguente chiusura al traffico della canna venerdì sera sono stati al centro del vertice convocato d'urgenza ieri in prefettura.

    <La situazione è grave» è stato il messaggio arrivato ieri dalla prefettura pochi minuti dopo la conclusione del summit durato oltre due ore. Intorno al tavolo coordinato dal prefetto Antonia Bellomo, si sono seduti gli esponenti di Anas, delle forze dell'ordine, della polizia provinciale, della Forestale, di Villa Locatelli, nonché i sindaci di Mandello, Abbadia, Bellano, Dervio e Colico, quelli di fatto interessati direttamente dal caos che si è scatenato fin dalla mattinata di ieri.

    Anas aveva comunicato fin dalla mattina sui display dei pannelli collocati lungo la super quelle che sarebbero state le direzioni consigliate per raggiungere le mete prefissate dai tanti turisti del weekend.
    Il vertice si è concluso con l'applicazione del piano di emergenza che era stato definito in passato, quando altre vicessitudini sempre legate alla 36 avevano consigliato di istituire una serie di norme da applicare.
    Gli utenti provenienti da Lecco e diretti in Valtellina saranno così costretti a imboccare la provinciale 72 ad Abbadia se alla guida di mezzi pesanti, invece potranno proseguire fino a Bellano se automobilisti.
    Chi scenderà dalla Valtellina dovrà obbligatoriamente scendere lungo la provinciale fino a Bellano e successivamente rientrare in super per raggiungere Lecco.
    Lungo i paesi sarà un inferno, con migliaia di bisonti che nei giorni feriali transiteranno tra le case, mentre nei fine settimana per i turisti il tragitto da Lecco alla Valtellina potrebbe richiedere anche il doppio del tempo previsto.

    Uno dei motivi per cui il summit si è prolungato è dovuto al confronto tra chi sosteneva l'importanza di far passare i mezzi pesanti in super fino a Bellano e chi invece respingeva l'ipotesi per evitare che si incastrino lungo i tornanti che portano in paese.

    «Monitoreremo la situazione e mercoledì faremo un primo punto - afferma la prefettura -. La speranza è che a fine giugno si possa aprire la canna sud. Anas, che sta impiegando una squadra sua per far fronte a questa emergenza che si affianca alle altre forze in campo, ha garantito che questo inconveniente non allungherà i tempi dei lavori alla galleria».
    Di fatto lo sciopero dei treni di domenica prossima, le tante iniziative previste in Valtellina fino al motoraduno dello Stelvio di fine giugno metteranno a dura prova una viabilità sempre più sofferente, che periodicamente crea disagi. 




    Kommentare (37)


    Kommentar hinzufügen

    Daniele66 hat gesagt: Statale 36
    Gesendet am 12. Mai 2013 um 20:04
    Una volta per una galleria,l'altra per una frana,dopo poco perché un'autoarticolato va'a fuoco e poi????'
    basta .................Ciao Daniele66

    Massimo hat gesagt: "potrebbe richiedere anche il doppio del tempo previsto"
    Gesendet am 12. Mai 2013 um 22:46
    ...... che ottimismo questo giornalista, perchè non si è fatto un giro in zona ieri nel tardo pomeriggio...... son proprio dei cialtroni!!!!
    Oggi da qualche parte ho letto che sono state messe in campo tutte le forze disponibili polizia stradale, vigili urbani etc. etc........ " chi li ha visti?????? Pensate che il semaforo di Dervio funzionava come una normale giornata di traffico ordinario col rosso sulla SP72 e neanche un'anima che usciva dalle vie laterali..... forze dell'ordine?????
    Impegnate a dare multe... mi sembra normale
    E' UNA VERGOGNA!!!!
    Unica visione due addetti della forestale impegnati a regolamentare l'afflusso dei veicoli nella galleria fra Dervio e Bellano.
    Poi parlano di terzo mondo......

    Ciao a tutti
    L'elefante

    heliS hat gesagt:
    Gesendet am 13. Mai 2013 um 07:30
    Non ho letto gli articoli ma da mesi (anni?) si sa che le gallerie verso Colico si stanno spostando letteralmente verso il lago ... purtroppo è una realtà con cui sapevamo che avremmo dovuto fare i conti.
    S.

    Nevi Kibo hat gesagt: Cavargna. Bella ma ...
    Gesendet am 13. Mai 2013 um 09:34
    Sabato ci ho messo un'ora abbondante da Menaggio a Como e credo sia andata abbastanza bene!
    Per il prossimo futuro, o la Svizzera, o la bicicletta.
    Buona montagna a tutti

    NK

    ivanbutti hat gesagt: RE:Cavargna. Bella ma ...
    Gesendet am 13. Mai 2013 um 12:29
    Certamente con la chiusura di Colico anche la sponda occidentale diventa ancor peggio di quanto già non sia. Hai ragione tu, Svizzera o comunque mete alternative.
    Ciao, Ivan

    Barbacan hat gesagt:
    Gesendet am 13. Mai 2013 um 13:35
    Cattiva notizia... toccherà partire dalle 5 per andare in valle...

    stefano58 hat gesagt: RE:
    Gesendet am 13. Mai 2013 um 13:44
    Ripercussioni in Valsassina?
    Partendo verso le 6 non ho mai avuto problemi, ma ora? parto anch'io alle 5?
    Non penso sia il caso di rischiare di passare ore sull'autobus bloccato dal traffico.
    Ciao
    Stefano

    ivanbutti hat gesagt: RE:
    Gesendet am 13. Mai 2013 um 13:51
    Il problema è il rientro ......

    grandemago hat gesagt: RE:
    Gesendet am 13. Mai 2013 um 17:49
    Può essere motivo per voi del West di battere un po' le Orobie.....anche se la domenica, anche lì, il rientro può essere allucinante!

    Barbacan hat gesagt: RE:
    Gesendet am 13. Mai 2013 um 21:10
    Pota! Orobie a maneta!

    stefano58 hat gesagt: RE:
    Gesendet am 14. Mai 2013 um 19:37
    Ottima idea, sono alcuni anni che le trascuro.
    Ciao
    Stefano

    gebre hat gesagt: RE:
    Gesendet am 13. Mai 2013 um 19:31
    In effetti il problema è il rientro..ahimè per un po bisognerà andare su altri monti...

    Barbacan hat gesagt:
    Gesendet am 13. Mai 2013 um 15:37
    Una recente notizia dice che c'han messo 3 ore per fare Colico-Mandello

    Poncione hat gesagt:
    Gesendet am 13. Mai 2013 um 20:34
    Nulla da aggiungere a quanto da Voi scritto.
    Il terzo mondo ormai ci riguarda, e fingiamo di non accorgercene: d'altronde l'abbiamo cercato con ogni mezzo...

    Daniele66 hat gesagt: RE:
    Gesendet am 13. Mai 2013 um 20:58
    Ormai una balla tira l'altra,visto che la vignetta svizzera e'(forse x l'ultimo anno) a 40 franchi
    dirotteremo le nostre giornate in Svizzera e, staremo piu' tranquilli x il rientro ciao Daniele66

    heliS hat gesagt: Mezz'ora?
    Gesendet am 16. Mai 2013 um 16:52
    Il mio dentista che fa avanti e indietro da SO mi ha detto che c'è il traffico alternato ogni mezz'ora, qualcuno ne sa di più? Grazie ...

    Daniele hat gesagt: RE:Mezz'ora?
    Gesendet am 17. Mai 2013 um 08:59

    Daniele hat gesagt: RE:Mezz'ora?
    Gesendet am 17. Mai 2013 um 09:01
    nell'attesa mi sa che è meglio evitare lago e Valtellina, se non strettamente necessario.

    Alberto hat gesagt: Valtellina? va bene andarci....il problema è far ritorno a casa
    Gesendet am 17. Mai 2013 um 10:42
    l'unica alternativa al rientro sarebbe dirigersi verso Menaggio (è non è breve la strada) e poi prendere per Porlezza ed entrare in Svizzera. Oppure fare due giorni e ovviamente far ritorno il giorno dopo partendo presto.

    stefano58 hat gesagt:
    Gesendet am 17. Mai 2013 um 13:58
    Dicono che potenzieranno i treni per la Valtellina, ma anche le ferrovie non navigano in buone acque.
    http://lecconews.lc/news/ultimorafrana-sulla-lecco-bergamo-treni-fermi-15061/
    Ciao
    Stefano

    massimo61 hat gesagt:
    Gesendet am 23. Mai 2013 um 21:37
    Oggi l' ANAS ha detto che la superstrada dovrebbe riaprire il 15 giugno solo una galleria a doppio senso.
    Ciao Massimo61

    Massimo hat gesagt: RE:
    Gesendet am 23. Mai 2013 um 23:56
    E' quel dovrebbe che mi preoccupa..... SPEREM!!!
    CIAO a tutti

    Barbacan hat gesagt: RE:
    Gesendet am 29. Mai 2013 um 14:46
    Ci credo poco ma al contempo ci spero tanto!!! :)

    Paxi hat gesagt:
    Gesendet am 28. Mai 2013 um 23:13
    Vimercate/Val Masino = 2h
    Vimercate/Courmayeur = 2h
    Lo so che i km sono il doppio e bisogna pure pagare l'autostrada con una tariffa vergognosa, ma lì quando va male fai 20 minuti di coda a Pont Saint Martin la domenica sera.
    E quando sei là ... che montagne!
    Per un'estate si può fare.
    Chi ha da intendere....

    Buona montagna a tutti!


    heliS hat gesagt: RE:
    Gesendet am 29. Mai 2013 um 08:14
    Correggimi se sbaglio, sono circa 30 € il pedaggio ... solo andata ...
    Beato te che te lo puoi permettere per tutta una estate!
    Anche quando avevo una rendita fissa preferivo uscire a Quincinetto quando andavo in Vallè.
    E' troppo cara quella autostrada!
    Niente da dire invece su quelle montagne che amo alla follia.
    S.

    gebre hat gesagt: RE:
    Gesendet am 29. Mai 2013 um 23:32
    I gusti non si discutono...però preferisco fare un po di coda e andare in Val Malenco o Engadina (a mio parere bellissime montagne) che spendere una "follia" per andare in Val d' Aosta, piuttosto faccio il bollino e vado in Svizzera....

    Buone escursioni.
    Ciao a tutti

    peter86 hat gesagt: RE:
    Gesendet am 30. Mai 2013 um 17:55
    Beh senza bisogno di andare in Vallè ci sono alternative ben più economiche come le valli Ossolane (da Milano andata+ritorno circa 15 €) o il Ticino!
    Certo una capatina ogni tanto in Vallè secondo me merita la spesa, ma andarci ogni weekend per un'estate intera è roba da Paperon de Paperoni!
    Ciao
    Pietro

    Barbacan hat gesagt: Personalmente...
    Gesendet am 30. Mai 2013 um 18:31
    Val d'Aosta?! ...ma meglio le Orobie...

    Paxi hat gesagt:
    Gesendet am 31. Mai 2013 um 09:25
    Beati voi che ci andate ogni weekend, io tra la famiglia ed il lavoro 1 volta al mese quando va bene...

    mde hat gesagt: Weekend
    Gesendet am 31. Mai 2013 um 09:56
    Sorry for hijacking this thread in English. I can well read Italian and would be happy about answers in Italian, but I just don't write it good enough.

    My question: how much waiting do we need to expect this coming weekend (June 1/2) when going towards Lecco on Saturday morning around 10.00, and when going towards Colico on Sunday around 18.00?

    I would be happy about some hints from people who are familiar with the situation there.

    Thanks & Saluti, Marcel

    ivanbutti hat gesagt: RE:Weekend
    Gesendet am 31. Mai 2013 um 10:28
    Hi Marcel; first, consider that normally Lecco-Colico takes no more than half an hour.
    Now, on Saturday morning maybe it is not so bad, one hour could be enough.
    But the back trip on Sunday afternoon might be really a nightmare; 3 weeks ago it took me and other froends more than 2 hours, and it can be even worse, even if now people knows the situation.

    Ciao, Ivan

    mde hat gesagt: RE:Weekend
    Gesendet am 31. Mai 2013 um 12:46
    Ciao Ivan,

    That does not sound very promising :-(

    Many thanks for letting me know!

    mde hat gesagt: Report back
    Gesendet am 3. Juni 2013 um 18:15
    Just for reporting back: traffic was no issue for us, neither when going south, nor when going north. The need to use the seaside road takes approx 20-30 minutes longer than the freeway would. However, I did not observe any traffic jams, in neither direction.

    Massimo hat gesagt: Non ci posso credere!!!!
    Gesendet am 13. Juni 2013 um 16:06
    In anticipo di due giorni sulle tempistiche previste.
    Dalla provincia di Lecco del 13-06-2013

    Dervio -
    Oggi, giovedì 13 giugno, riaprirà la galleria di Monte Piazzo, sulla statale 36. La conferma alla notizia più attesa del momento dai cittadini lecchesi è arrivata dall’assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità Maurizio Del Tenno, nell’ambito dell’incontro con i rappresentanti degli Enti locali e del mondo imprenditoriale di Lecco.
    II lavori per il consolidamento del contorno roccioso e il rifacimento del rivestimento dissestato della galleria relativi alla canna sud si concluderanno dunque stamane, dopodiché i lavori saranno avviati nella canna nord. Il completamento dell’intervento nel suo complesso è previsto, da cronoprogramma, nel giugno 2014.

    INCREDIBILE!!!
    Si può tornare in Alto Lario, Valtellina, Valchiavenna e Engadina.

    heliS hat gesagt: RE:Non ci posso credere!!!!
    Gesendet am 13. Juni 2013 um 16:35
    ehm .... oggi c'era cmq una coda pazzesca, cosi hanno detto alla radio .. spero sia solo per "assestamento" ...

    Massimo hat gesagt: RE:Non ci posso credere!!!!
    Gesendet am 15. Juni 2013 um 22:35
    Oggi fatta, tutto ok, tempi di percorrenza Lecco-Colico sia all'andata che al ritorno ampiamente nella norma.

    pm1996 hat gesagt:
    Gesendet am 13. Juni 2013 um 17:30
    :-) Bene !


    Kommentar hinzufügen»