Quando è troppo è troppo


Publiziert von Barbacan, 5. März 2013 um 11:00. Diese Seite wurde 1130 mal angezeigt.

Già non amo la montagna che io definisco "consumistica" fatta di sciatori della domenica, di gente che sale in quota in seggiovia e spara musica da disco a tutta birra... figuriamoci il sentir parlare di motoslitte sul Disgrazia! ma qua rasentiamo l'assurdo!!

http://www.montagna.tv/cms/?p=46043



Kommentare (5)


Kommentar hinzufügen

Barba43 hat gesagt:
Gesendet am 5. März 2013 um 11:25
Hai proprio ragione,con questo evolversi di senza testa,vedi ultimamente....vedrai che ci andranno anche ai piedi dell'Everest
ciao

heliS hat gesagt: ... e non solo ...
Gesendet am 5. März 2013 um 12:40
http://www.montagna.tv/cms/?p=46048


Daniele66 hat gesagt:
Gesendet am 5. März 2013 um 21:05
Come sempre la mamma dei .C.....I e' sempre incinta..........ciao Daniele66

Poncione hat gesagt: Targare le motoslitte
Gesendet am 5. März 2013 um 22:19
Direi che targare le motoslitte per poter procedere alla identificazione e alla (salata!) multa, sia l'unica scelta. Dimentico però che è troppo facile sia da pensare che da fare... e siamo in Italia.

gebre hat gesagt:
Gesendet am 6. März 2013 um 19:15
Quello che è successo è pazzesco....purtroppo anche in Valmalenco ho notato un uso massiccio di motoslitte, che ogni anno rovinano anche la pista da fondo che va a Chiareggio, la circolazione di tali mezzi andrebbe regolamentata.
Ciao
Alberto


Kommentar hinzufügen»