Ueli Steck


Publiziert von roberto59, 27. März 2012 um 09:51. Diese Seite wurde 570 mal angezeigt.

Vorrei condividere con voi questo filmato, non so come la pensate, e' pazzo, bravo, eroe, incosciente, campione, rischia la vita?

Non so esprimetevi, io so che solamente guardando il video mi...... in mano, scusate la digressione poetica, ma rende.

Ciao
Roberto


http://www.youtube.com/watch?v=NxqB9T3T004&feature=related



Kommentare (10)


Kommentar hinzufügen

Nevi Kibo Pro hat gesagt: Azzz
Gesendet am 27. März 2012 um 15:03
Anch'io vado così! Sulla cresta del Crocione.
Direi che non possiamo che inchinarci ed applaudire anche se la risposta alla domanda "rischia la vita?" mi pare ovvia.
Non so se hai notato, nella prima parte del filmato, dopo il traverso, gli scivola una volta la piccozza impugnata con la destra e successivamente (time 1'53") gli scivola il piede sinistro. Entrambe le volte, reagisce esattamente come reagiremmo noi allo scivolare di un piede sulla cresta del Crocione.
Evidentemente, tutto è relativo.
Continuiamo con il nostro stile, vah!
Ciao
Paolo

Francesco hat gesagt:
Gesendet am 27. März 2012 um 16:24
..... Ma allora non sei tu !!!
Kakkio... mi stavo gia gasando avere un'amico cosi !!!!
A parte le battute, un'impresa simile non merita commenti.

roberto59 hat gesagt: RE:
Gesendet am 29. März 2012 um 10:21
Caro Francesco mi spiace deluderti, ma nemmeno il mio dodicesimo, centesimo.........milionesimo avatar potrebbe solo minimamente pensare una cosa del genere.............sorry........

tapio hat gesagt: Eiger
Gesendet am 27. März 2012 um 16:53
A me si inumidiscono le mani a vederlo...
comunque, chiunque fa la Nord dell'Eiger merita rispetto, anche se secondo me questa corsa al record non ha senso.

Ognuno si è preso qualche rischio in montagna, piccolo o grande che sia, ma come dice Nevi Kibo, è tutta una questione di proporzioni.

Ciao, Fabio

heliS hat gesagt: Parete nord
Gesendet am 28. März 2012 um 07:20
Se non erro si intitola cosi il libro che narra della conquista dell'Eiger ... quanto mi avevano affascinato quei racconti ... ora è tutto rapportato alla velocità e non mi affascina più.
Buon per lui se ne è felice, ognuno si diverte come può :)
S.

P.S. non fatelo vedere ai miei soci ... se no chi li sente più quando sono lenta lenta????

brown hat gesagt: emulare
Gesendet am 28. März 2012 um 07:52
spero che nessuno provi a emulare questa escursione estrema.Lui bravo bravissimo, e se l'elicottero che lo seguiva gli spostava anche la rete in caso di scivolata?

stefano58 hat gesagt: RE:emulare
Gesendet am 30. März 2012 um 19:39
Magari c'era l'Enterprise con il teletrasporto pronto al recupero.
Bravo ma pazzo.
Stefano

Daniele66 hat gesagt: PAZZIA
Gesendet am 1. April 2012 um 18:11
chiamate subito i carabinieri
questo e' matto

Amedeo hat gesagt: Eiger
Gesendet am 1. April 2012 um 23:22
La parete Nord dell'Eiger?? Un mio sogno dal 2000 ..e tale rimarrà.....ma come ha detto Simone Moro in una intervista "i veri 8000 sono quando torno a casa, nella vita di tutti i giorni" e io (non penso farò mai la Nord dell'Eiger.....anche se....??) le mie vette e le mie conquiste ce le ho tutti i giorni, cercando di scardinare un certo modo di pensare,di lavorare e di vivere dei miei connazionali!! Comunque grazie del filmato......condivido le osservazioni di Fabio....ognuno ha le "sue dimensioni"
Ciao
Amedeo

Amedeo hat gesagt: RE:Eiger
Gesendet am 1. April 2012 um 23:25
..dimenticavo...sicuramente è un grande alpinista e un grande atleta ma.......oltre a misurare i propri limiti estremi che massaggio vi arriva??


Kommentar hinzufügen»