Una giornata in compagnia in serena amicizia in un rifugio autogestito


Publiziert von Alberto, 27. September 2011 um 16:25. Diese Seite wurde 858 mal angezeigt.

Comunicato di invito: L'amico Francesco mi ha chiesto di pubblicare questo invito,rivolto a tutti coloro che lo leggeranno.

Si vuole passare una giornata in compagnia,cucinando in proprio in un rifugio dove sia possibile arrivarci tramite una jeep: questo non per faticare di meno,ma perché l'amico Amedeo non può camminare.

Il mio incarico è quello di trovare tale struttura e vi assicuro che non è un compito facile,in particolare quando vi sono dei “paletti” che rendono difficile la ricerca: però,per me non è un problema e dato che mi anno nominato “el capanat” (ma son convinto che molti altri ne conoscono ancor più di me) non posso perdere questa sfida.

Ora elenco una serie di rifugi che fanno al caso:

  1. capanna Dotra in val di Blenio: il rifugio può essere gestito dal responsabile,però la parte superiore per chi vuole fare da se,dovrebbe essere accessibile ugualmente

  2. capanna Piandios m.1867: alle pendici del Pizzo Molare: il rifugio è gestito nei periodi senza neve e non saprei se per la data in cui andremo sarà possibile utilizzarlo con il fai da te

  3. capanna Pian Mott m.1828: accessibile da Giof,chiusa e bisogna fare richiesta delle chiavi prenotando,perché in tale periodo può essere usata per chi ama cercare funghi

  4. capanna Giò alle Cascine m.1622: sopra Sobrio: struttura all'apparenza esterna poco entusiasmante...ma al suo interno la cucina farebbe invidia anche al miglior ristorante attrezzato (l'avevo scelta per un'ultimo dell'anno che è andato benissimo). Ma questa struttura mi sembra che venga affittata tutta e se siamo in pochi la cifra sarebbe onerosa...

  5. Camana-Valeggi m.1120: situata sopra Ronco/Ascona,non la conosco,mai visitata,bisogna telefonare per le chiavi

    QUESTE SOPRA ELENCATE SONO SITUATE IN CANTON TICINO

  6. bivacco Alp de Volt m.1340: si trova alle pendici del monte Calbiga,l'ho scelto perchè da modo sia agli amici svizzeri di raggiungerlo con facilità,sia agli amici italiani,in pratica una via di mezzo. Il rifugio può ospitare una 50 di persone (e forse più),è super attrazzato,l'unica pecca se così si può definire,la mancanza di acqua corrente perchè non c'è,ma...non è un problema. Per cucinare vi è la cisterna di raccolta (come alla Foisc) poi ora è reso piu facile l'utilizzo per via di una pompa idraulica,per l'acqua da bere...o dopo che è bollita questa della cisterna o...tramite il trasporto con la jepp (anche se la troveremo lassù,mi sono informato). Il rifugio è raggiungibile sia da Bene Lario in circa 3 ore a piedi tramite strada jippabile (per chi viene dalla Svizzera o sale da Rovio/val Mara o dalla val Solda/Porlezza oppure da Chiasso per Argegno.

    Chi vuole puo salire o da Ponna o da Pigra,salire all'alpe di Lenno e seguire la nuova strada sterrata che scende al bivacco oppure dopo il rifugio venini,tramite la mulattiera militare.

    A chi è interessato a farsela in bici...c'è da divertirsi!

  7. rifugio Gugiatti m.2137: siamo in valtellina,sopra Montagna di Valtellina un rifugio dove vi ho passato le notti in pieno inverno con neve: da qui si ha la panoramica su ttta la catena Orobica. So bene che di domenica può essere un problema la valtellina,ma..conosco strade alternative nel caso...e sperando in bene.

    Comunque ne vale lo sforzo di pazienza!

    Il giorno stabilito/i è: sabato 15 o domenica 16 ottobre, nel limite del possibile si potrà posticipare al 22 e 23 ottobre: ho riservato sabato 15 e domenica 16 prenotando al momento,il bivacco Alp de Volt (perchè molto frequentato),quindi se si decide per questa struttura,se non ho problemi gravi di impedimento,andrei su sabato 15 per riscaldare tale rifugio,in modo tale che si possa trovare l'ambiente accogliente,ben caldo anche se dovesse piovere,in ogni caso visto l'accesso non problematico (vale per tutti i rifugi citati) la gita è fattibile anche in caso di tempo uggioso!!!!

    Se mi è concesso,chiederei un grande favore: chi è interessato,non deve partecipare solo perché non ha ricevuto e-mail più allettanti o nel caso le dovesse ricevere tira il “pacco”,l'amicizia a mio modo di vedere,non deve essere un qualcosa di “opportuno o di convenienza” ma sincerità e lealtà verso coloro che credono nella vera amicizia!

    Per quanto riguarda gli accordi su orari e luogo di ritrovo,rivolgetevi a Francesco: Per chi vuole salire al sabato 15 con me (senza stare lassù a dormire) basta saperlo. In ogni caso da parte mia cè la massima disponibilità: per l'amicizia TUTTO CIÒ CHE MI È POSSIBILE,Ciao a tutti!




Kommentare (36)


Kommentar hinzufügen

Francesco hat gesagt:
Gesendet am 27. September 2011 um 19:43
Bene CAPANAT !!!!
Io e la mia chitarra non possiamo mancare, in linea di massima per il sottoscritto va bene sia al 15\16 che al 22\23 di ottobre.
Qualora non vi fossero problemi saliro' sabato sera come aiuto capanat.

Alberto hat gesagt: RE:
Gesendet am 28. September 2011 um 15:07
Francesco,come fai a salire con me eventualmente al sabato se devi portare Amedeo? Certe stradette sono solo per Jeep,come la tua ( a meno che anche Amedeo sale sabato)

Francesco hat gesagt: RE:
Gesendet am 28. September 2011 um 15:24
Amedeo deve ancora darmi risposta della sua presenza, ti faro' sapere appena possibile.

giorgio59m hat gesagt: Il Capanat è sempre il capanat ...
Gesendet am 28. September 2011 um 08:58
Bravo Alberto ... anche troppa scelta !
Il nostro gruppetto ci sarà certamente, per noi la data migliore è domenica 23 (per questioni di pace familiare), ma se proprio-proprio non è possibile, inizieremo dei negoaziati.
Per la scelta, ci adeguiamo alle esigenze e desideri di tutti ...
Ci sentiamo con te e francesco per i dettagli.
Giorgio

cristina hat gesagt:
Gesendet am 28. September 2011 um 09:06
Ci piacerebbe venire per conoscere in carne e ossa tutti voi, ma, il 15/16 se confermato avremo già un altro impegno, mentre il 23 ahi ahi battesimo nipotina purtroppo ci tocca!

roberto59 hat gesagt: Grande
Gesendet am 28. September 2011 um 10:44
Ciao Alberto,
grande capanatt, come detto da Giorgio per me, ( noi) sarebbe meglio wend del 23, ma se la scelta cadessse sul 16 ok.
La scelta del bivacco Alp de Volt mi sembra ottima, anche il rifugio Gugiatti non sarebbe male, la strada in quel periodo secondo me non sarebbe un problema, troppo presto per gli sciatori che ancora non affollano gli impianti in Valtellina, e non periodo estivo per chi va in montagna, pero' se hai gia' scelto il Volt perfetto.
Teniamoci sentiti e bellissimo pensiero trovarsi tutti insieme ......bel segnale di amicizia e condivisione di passione comune pe rla montagna.
Aderiamo numerosi
Ciao Roberto

roberto59 hat gesagt: Cicerone
Gesendet am 28. September 2011 um 13:45
"Coloro che eliminano dalla vita l'amicizia, eliminano il sole dal mondo."
(Cicerone)

camillo hat gesagt: 15/15 o 22/23
Gesendet am 28. September 2011 um 13:51
Ciao Alberto
Grazie per l'estensivo invito!
Per me le due date vanno bene.
Preferisco l'Alp de Volt.
Arriverò con la bici da Locarno il sabato.
È possibile dormire?
Cordiali saluti
Camillo

Alberto hat gesagt: RE:15/15 o 22/23
Gesendet am 28. September 2011 um 15:41

Ciao Camillo,mi fa piacere che partecipi: già un anno fa se non ricordo male eravamo quasi riusciti a organizzare su al Sommafiume,poi...è andata come è andata.
Comunque Ti faccio i miei complimenti per venire lassù con la bici,sei un grande!!!
Si può dormire,come già descritto io ho riservato il rifugio per la data del 15 e 16: per chi non lo sapesse vi è la possibilità di salire alle cime della zona,poi ci ritroviamo per il pranzo (quindi libertà massima per tutti...si ma...chi cucina per tutti coloro che vi soggiorneranno?
Io porterò le torte (si,una non basterà...penso) e la mia mano d'opera nel rendere ottimale il soggiorno,il resto lo lascio a tutti Voi!
Camillo,dato che la strada che sale da Bene Lario è tosta (non meto in dubbio le Tue capacità) ed è solo per FUORI STRADA CON RIDOTTE mi permetto di consigliarti la salita da Ponna -rifugio Boffalora -Alpe di Lenno -strada nuova forestale che si prende al laghetto artificiale a sinistra -bivacco Alp de Volt,dal quale poi potrai scendere a Bene Lario per fare ritorno a casa. Questo percorso Ti consente di vedere stupendi panorami ed eventualmente prima di scendere al bivacco,proseguire fino al rifugio Venini (ottima cucina) dove puoi proseguire fino ai piedi del Monte di Tremezzo. Ad ogni modo tutti i rifugi descritti sono raggiungibili tramite sterrate,la scelta di questo è stata per agevolare un incontro ITALO – SVIZZERO penso un po più “comodo” da raggiungere un po da tutte le parti,poi...restiamo in contatto e speriamo che: la salute non ci abbandoni e che i problemi se ne stiano alla larga almeno per quei giorni. Ciao!

Francesco hat gesagt: RE:PASTA ALLA MATRICIANA PER TUTTI
Gesendet am 28. September 2011 um 16:43
A qs. ci penso io. cucinero' per tutti in loco,provvedero' a tutto il necessario.
Qualcuno pensi al bere e sfiziosita'.

Francesco hat gesagt: RE:15/15 o 22/23
Gesendet am 28. September 2011 um 16:58
PASTA ALLA MATRICIANA elaborata da sottoscritto
Ingredienti per 20 persone: 2 kg 1\2 di bucatini, 2 cipolle di media grandezza , 1 kg di guanciale o, in mancanza, di pancetta dolce, 2 kg gr di polpa di pomodoro fresca o in scatola, 500 gr di pecorino romano grattugiato, 1 bicchiere d’olio d’oliva, sale, pepe, peperoncino fresco piccantissimo
Tagliate il guanciale a dadini piccoli e sminuzzate le cipolle, tenendo però questi due ingredienti separati. Scaldate l’olio in una padella a fuoco medio e fatevi cuocere il guanciale finché i dadini saranno diventati traslucidi.
Unite a questo punto la cipolla e abbassate la fiamma al minimo. Lasciate cuocere per alcuni minuti, finché la cipolla inizia a imbiondire. Non lasciatela diventare troppo scura poiché il sapore cambia in modo deciso e sovrasta quello del guanciale.
Versate la polpa di pomodoro nella padella e rimescolate bene. Lasciate cuocere a fuoco basso. Salate, pepate e aggiungete il piccantissimo peperoncino fresco. E' preferibile non eccedere con il sale all’inizio, soprattutto se si usa la pancetta che può essere già abbastanza salata di suo.
Lessate la pasta in abbondante acqua salata. Si usano tradizionalmente i bucatini o perciatelli, ma è chiaro che il sugo è buonissimo praticamente con tutti i tipi di pasta lunga o anche corta.
Scolate la pasta al dente e versatela nella padella. Rimestate bene e cospargete con metà del pecorino grattugiato. Mescolate e servite cospargendo con il pecorino rimasto.
buon appetito.

giorgio59m hat gesagt: RE:15/15 o 22/23
Gesendet am 29. September 2011 um 09:12
Caspita .... via berretto, giacca a vento ... per far posto a zoccoli, grembiule e cappello da cuoco.
Le sorprese (conoscendoti pian piano) non sono mai finite!
MI raccomando "il peperoncino", una cosa leggera ................................... ;-)

pm1996 hat gesagt:
Gesendet am 28. September 2011 um 19:25
mica male l' idea...

Alberto hat gesagt: per la dolce metà...uomo o donna
Gesendet am 30. September 2011 um 15:19
...a cui non dispiace starsene a casa: questa gita è rivolta anche a voi se lo desiderate,non cè da faticare molto (a parte per lo stomaco) dato che si perviene alla struttura con strada sterrata (a piedi ovviamente). Eventualmente,se proprio non ve la sentite di stare con i "kamikaze" delle cime,potrete apprezzare la buona cucina del rifugio Venini,con tanto di panorama sul Lario e prendendo la tintarella. Approfittatene,così vi svagherete un poco anche Voi,forza!

Francesco hat gesagt: Domenica 16 ottobre
Gesendet am 11. Oktober 2011 um 11:44
Ragazzi, preparate gli zaini per comenica, a breve avrete info sul percorso e ritrovo.
Ciaoooo.

Alberto hat gesagt: RE:Domenica 16 ottobre
Gesendet am 11. Oktober 2011 um 16:28
La data è fissata per il 16 ottobre: mi sono ulteriormente informato per assicurarmi di alcune cose (come per la chiave che troveremo sul posto),
Per quanto riguarda i viveri che consumeranno i partecipanti nella DOMENICA,lascio che ci pensi Francesco: mi è stato detto che se si vuole si possono fare le grigliate di carni all'esterno,dove vi è un'eccellente attrezzatura (che già conoscevo),ma non credo sia il caso di esagerare.
Consiglio caldamente a ogni partecipante di portarsi la scorta di acqua da bere (la vi dovrebbero essere già delle bottiglie,ma è meglio evitare spiacevoli inconvenienti,oppure una volta fatta bollire l'acqua della cisterna la si può bere (una volta raffreddata).
Per chi vuole e in particolare chi viene da lontano,vi sono ben 29 posti letto,il costo del pernottamento è di 8 EURO,per il soggiorno non mi è stato chiesto nulla,però a coloro che verranno di Domenica,consiglio un minimo di tariffa (2/3 euro: nei rifugi cai e non,si paga se si mangia anche al sacco) dato che lassù troverete tutto l'ambiente già caldo e ospitale.
Il ritrovo per la DOMENICA ,è di libera scelta di ogni uno: chi vuole può effettuare prima un'escursione sulle cime del Calbiga,Tremezzo e Crocione e poi scendere per il pranzo (provvederò io a mantenere l'acqua calda pronta all'uso).
Per raggiungere il bivacco Alp de Volt m.1340:
per chi proviene dalla Svizzera,canton Ticino vi sono 4 possibilità: 1) LUGANO NORD – VALSOLDA – PORLEZZA – BENE LARIO e poi a piedi o in bici (ma è dura da fare in salita) su strada sterrata sconnessa si sale fino al bivacco.
2)LUGANO NORD – VALSOLDA – PORLEZZA – CLAINO – PONNA – prendere l'indicazione per rifugio Boffalora e parcheggiare,oppure proseguire su asfalto fino all'alpe di Lenno e scendere per la nuova sterrata fino al bivacco,o proseguendo fino al rifugio Venini dove tramite mulattiera militare e sentiero (solo a piedi in questo caso) si scende al bivacco.
3)LUGANO NORD – VALSOLDA – PORLEZZA – CLAINO – PONNA – SAN FEDELE -PIGRA -ALPE COLONNO - rifugio Boffalora e poi come al punto 2).
4)LUGANO SUD – ROVIO -VAL MARA -PELLIO INTELVI – SAN FEDELE -poi come al punto 2) e 3).
Per chi viene da Milano: COMO -CERNOBBIO – ARGEGNO -VAL D'INTELVI -SAN FEDELE -poi come al punto 2) e 3).

PER CHI VUOLE SALIRE IN BICI C'È LA POSSIBILITÀ DI EFFETTUARE UN GIRO AD ANELLO SIA DA Ponna che da Pigra ed eventuale discesa a Bene Lario

Io sarò lassù SABATO,spero che il cellulare prenda e comunque lo lascerò acceso tutto il giorno in caso aveste bisogno: per ulteriori informazioni terrò il cellulare acceso GIOVEDI E VENERDI DALLE ORE 19.00 ALLE 21.00.

Come già detto preparerò 2 torte,porterò un po di pasta (anche se lassù avevo visto un sacco di cibarie,,,però...meglio provvedere. Ciao a tutti!

Francesco hat gesagt: RE:Domenica 16 ottobre
Gesendet am 11. Oktober 2011 um 17:09
... Alberto !!!!! sembra di leggere un decreto ministeriale: vai al punto 2 e 3 , vai al punto 2 !!!!..
Battute a parte , come organizzi Tu , non lo fa nessuno.. a domenica.
Porta su il caffèeeeee !!!!!!!!!!

ivanbutti hat gesagt:
Gesendet am 12. Oktober 2011 um 07:47
Io penso che salirò da Bene Lario, anche xchè su tutti gli altri itinerari proposti da Alberto sono previsti controlli dell'alcool al rientro ........

Francesco hat gesagt: RE:
Gesendet am 12. Oktober 2011 um 11:48
Ci troviamo al solito posto a Como h. 7:00

beppe hat gesagt: RE:
Gesendet am 12. Oktober 2011 um 13:05
Ok ci troviamo al solito posto.
ciao Beppe

Francesco hat gesagt: RE:
Gesendet am 12. Oktober 2011 um 16:14
Ivan , Tu sai dove si trova quel rifugio, non esiste neanche sulla cartina !!!
Diremo al Bradipo di accender fuoco, per segnali fumo.

ivanbutti hat gesagt: RE:
Gesendet am 12. Oktober 2011 um 16:57
http://www.diska.it/rifalpdevolt.asp

Vedi il link sopra. Sulla cartina di Wanderland è indicata come Alpe Bene di Sopra

Francesco hat gesagt: RE:
Gesendet am 12. Oktober 2011 um 17:20
Ok, Ivan, trovato Alpe Bene di sopra. Da qs. versante faremo un migliaio di m. di dislivello, non male!!!!

Alberto hat gesagt: un migliaio?
Gesendet am 13. Oktober 2011 um 17:50
...se non vi conoscessi...sapevo che avreste scelto la salita da Bene Lario...he he he,non sapete cosa vi aspetta! Comunque,se volete raggiungere la "classica quota standard" potete prosegire per Calbiga,poi Tremezzo e Crocione: i 1600 metri li fareste ...tranquillamente. Ha,dimenticavo,uno normale la salita da Bene Lario la fa in quasi 3 ore...ma voi non rientrate nella categoria...quindi...diciamo...1 ora? Si,dovrebbe bastare hi hi hi...sempre che non vi perdiate...c'è anche questa possibilità. Però,è un peccato non poter vedere Francesco con il fuoristrada "combattere" contro la dura strada che porta quassù: questa strada non è uno scherzo!!!! altro che la val Fontana!!!!! Ciao,a domenica...ma siete sicuri di salire da lì con tutto il carico sulle spalle? Io sono abituato...ma qualcuno forse mica tanto...portate già 4 litri di acqua da bere ha l'è giaà mò un bel pes,le torte e qunt'altro...noooo,per me è meglio farla in discesa,io ho da lavorare,spaccare legna e scaldare il rifugio (farà un freddo cane),se vedum!

Francesco hat gesagt: RE:un migliaio?
Gesendet am 13. Oktober 2011 um 20:27
Alberto, sei un jettatore !!!!
Siamo noi i fuoristrada, la jepp solo nel caso il cui Amedeo fosse stato presente.
L'acqua..... a cosa serve? si va a succhi di frutta"uva"
Se qualche incert si vuol aggregare, non faccia il timido\a, è il benvenuto!!!
Comunicato per tutti: si pranza all h. 12:30.
CAPITOoooooooo000000000ooooooo!!!!!
Ciao, a domenica

Luca_P hat gesagt: Forse
Gesendet am 14. Oktober 2011 um 07:36
Ciao a tutti, vi volevo avvisare che forse sarò presente anch'io e, se riuscirò ad esserci, sarà perchè come dice Alberto condivido con voi amicizia e passioni e non certo perchè non ho altro da fare.
Se vengo ci vediamo lì o lungo le vie di salita...
Ciao e, forse arrivederci a Domenica.
Luca.

Francesco hat gesagt: RE:Forse
Gesendet am 14. Oktober 2011 um 09:25
Bene Luca, Ti aspettiamo.

giorgio59m hat gesagt: A Domenica !
Gesendet am 14. Oktober 2011 um 09:17
Ci vediamo all' Alpe del Volt ... prima di mezzogiorno.
Visto che portamo un pò di succo, scenderemo con i pesi, dopo aver sudato un poco per Calbiga/monti Tremezzo e Crocione.
Noi portiamo uno "astemio" ...
A presto !

Francesco hat gesagt: RE:A Domenica !
Gesendet am 14. Oktober 2011 um 09:31
Ok Giorgio a domenica. Se venite in quattro al completo dovremmo essere 11.
Ciao.

giorgio59m hat gesagt: RE:A Domenica !
Gesendet am 14. Oktober 2011 um 09:47
Di certo siamo in tre, manca Gimmy che ha l'anniversario dei genitori, a cui ovviamente non si può mancare.
Aspetto la riposta da un quarto possibile.
Peccato per la scarsa partecipazione, ma ci divertiremo comunque.
Pochi .... ma buoni !

uccio hat gesagt: RE:A Domenica !
Gesendet am 15. Oktober 2011 um 13:25
Ciao, noi pensavamo di fare le tre cimette prima di pranzo ma ho ben capito che suggerisci di farle dopo per smaltire ? voi da dove salite? ciao uccio

clotilde hat gesagt:
Gesendet am 14. Oktober 2011 um 16:45
Ciao a tutti, ma un impegno preso mesi fa (ritrovo compagni di oratorio) ci porta da un altra parte-
Come dice sempre Alberto alla prossima.
Tilde e Giuseppe

Francesco hat gesagt: RE:
Gesendet am 14. Oktober 2011 um 16:49
Ciao Tilde , felice di sentirti, peccato non possiate esserci, sara' per la prox.

uccio hat gesagt: RE:uccio
Gesendet am 14. Oktober 2011 um 17:50
Ciao, io e mia moglie vorremmo esserci, partiremo dal rifugio buffalora e faremo le tre cimette, se possiamo passare a conoscervi e pranzare con voi a che ora? Che cosa occorre oltre tutto quello già descritto? fammi sapere. finalmente conosceremo qualche hikeriano! A presto carlo ed elena

Francesco hat gesagt: RE:uccio
Gesendet am 14. Oktober 2011 um 18:00
Ciao Carlo , la Vs. presenza è graditissima.
Si pranza alle h. 12:30.
Antipasto quel che ghè !!!
Faremo un piatto di pasta, e poi ognuno porta cio' che ha, sara' un unico convivio.
Ciao a domenica.

giorgio59m hat gesagt: Grazie !
Gesendet am 16. Oktober 2011 um 21:00
Un commento a caldo ...
Come prima cosa i complimenti per la magnifica organizzazione, soprattuto ad Alberto e Francesco.
Un grazie alle simpatiche signore che hanno lavato piatti e bicchieri, mentre noi maschietti eravamo persi in chiacchere.
Infine un grazie a tutti, ho conosciuto dal vivo tante belle persone, dando un volto ai tanti nickname di hikr, di cui leggo le relazioni.
Una splendida giornata, in bella e sana amicizia!


Kommentar hinzufügen»