Montagna in TV (RTSI LA1)


Publiziert von giorgio59m, 14. März 2011 um 16:15. Diese Seite wurde 178 mal angezeigt.

Per gli appassionati di montagna, anche in TV, magari in momenti di tempaccio come questo, segnalo altre due puntate (meglio dire una puntata in due parti), andate in onda su RSTI-LA1, 11 marzo e domenica 13 alle 19:30.
Solita sezione (già citata) di Svizzera e dintorni, soliti (ma grandi) autori Romano Veneziani, Luciano e Fabrizio Paltenghi.

Il report di questa volta è in Val Bavona, con stupendi scenari tra la Capanna Pian delle Creste e la Capanna Cristallina. Per chi ha avuto la fortuna di esserci passato, sicuramente dei bei ricordi ...

Si trovano anche in streaming sul sito della TV Svizzera:

Passaggi a nord ovest
Svizzera e dintorni,  - Un viaggio, lungo otto giorni, su improbabili sentieri, tra creste, cime rocciose, paesaggi mozzafiato, alpi aggrappati a pareti strapiombati. Gli alpi della Val Bavona con la loro storia fatta di fatiche secolari scolpite nella pietra.
Stiamo parlando del trekking del club alpino svizzero organizzato lo scorso mese di luglio.
Un viaggio raccontato da Romano Venziani, Luciano e Fabrizio Paltenghi, in due documentari intitolati “Passaggi anord-ovest”.
prima parte 11.03.2011
seconda parte 13.03.2011



Kommentare (3)


Kommentar hinzufügen

brown hat gesagt: episodi
Gesendet am 15. März 2011 um 07:54
ciao Giorgio, sempre attento!!!Peccato che gli episodi trasmessi siano solo in streaming a bassa definizione.Manca purtroppo la possibilita' di acquistare le puntate trasmesse in formato dvd.Soprattutto per le persone con connessione lenta che non hanno avuto la possibilita' di vedere la puntata in tv.A presto Paolo

roberto59 hat gesagt: avanti
Gesendet am 15. März 2011 um 10:08
che dire ragazzi..........Giorgio sempre attento, Brown all'avanguardia...........
sono fiero di voi ragazzi, siete troppo avanti...ciao eze

clotilde hat gesagt: grazie dell'informazione
Gesendet am 15. März 2011 um 18:43
Ciao Giorgio ieri sera ho guardata i due filmati, bellissimi. bei posti, bisogna proprio andare.
Ciao Tilde


Kommentar hinzufügen»