I ruderi della baita lungo il sentiero per raggiungere la seconda parte della via
 


Post a comment»