Superato il confine di stato, mi trovo di fronte ad una cappella votiva con la statua della “Madonina de Rongiana”. La Madonna era invocata dai contrabbandieri prima di ogni scorribanda.
 


Kommentar hinzufügen»